Un espace modernista tutto per sé: l’eredità di Virginia Woolf tra le pieghe delle “scritture di vita” di Negri, Banti, Manzini e Ortese
PDF
PDF format is widely accepted and good for printing.
PDF-1(46.60 MB)

Citation & Export
Hide

Simple citation

Vedovi, Lucia. Un espace modernista tutto per sé: l’eredità di Virginia Woolf tra le pieghe delle “scritture di vita” di Negri, Banti, Manzini e Ortese. Retrieved from https://doi.org/doi:10.7282/T3Q81GDX

Export

Statistics
Hide